Successo per il concerto nel chiostro del Palazzo del Governatorato

26/9/2018 – Un successo. E non poteva essere diversamente. Il concerto che ha visto protagonisti il soprano malese Cecilia Yap, il baritono Samuel Lim e il pianista Soon Kun Ming, ha richiamato numerose persone che hanno assistito entusiaste alla performance.

L’iniziativa, nata in collaborazione con l’Ambasciata Malese in Italia e con l’Ufficio turistico malese, ha visto anche la prestigiosa presenza dell’Ambasciatore TYT Datò Abdul Malik Melvin Castellino, si è volta nel Chiostro del Palazzo del Governatorato, sede del Municipio X.

Ad accogliere l’Ambasciatore che si è detto entusiasta dell’Italia ed in particolare di Roma, la Presidente del Municipio X, Giuliana Di Pillo che ha guidato la delegazione malese anche all’interno degli uffici istituzionali ed in particolare nella Sala Consiliare Massimo Di Somma.

Con la Presidente, l’assessore alla cultura, Silvana Denicolò, l’assessore alla Scuola, Germana Paoletti e la presidente della Commissione capitolina alla cultura, Carola Penna.

Questa – ha affermato la Presidente Di Pillo – è un’occasione molto particolare che vede uniti due Paesi, in questo caso dalla musica. Siamo lieti della vostra prestigiosa presenza – ha dichiarato la Presidente rivolta allo staff diplomatico – e di avervi accolto in questo altrettanto prestigioso spazio che da questa estate abbiamo voluto aprire al pubblico”.

Particolarmente gradito il repertorio proposto che ha spaziato da classici delle musica leggera internazionale quali “Summertime” e “Some Enchanted evening tonight” a brani nostrani quali “Torna a Surriento” e “Funiculà Funiculà”.

Le note di “Un bel dì vedremo” e “Sole e amor” di Puccini, grazie alla potente e raffinata voce degli interpreti, sono state apprezzate anche per quanto riguarda l’acustica del Chiostro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here