Masi (FI): “Pit di Piazza Anco Marzio tra immondizia e degrado”. 

04/09/2018 – “Non solo il Pit di piazza Anco Marzio è chiuso e giace nel degrado, ma è circondato da immondizia. I cassonetti posti accanto risultano stracolmi di rifiuti, segno evidente di una sciatteria amministrativa di cui Ostia inizia a vedere le conseguenze. Gli altri Pit di Roma sono aperti, quello del Litorale è l’unico in queste condizioni, non si vergognano l’Assessore Bergamo e il Sindaco Raggi?” Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia in X Municipio Mariacristina Masi.
“Interpelleremo di nuovo affinché si riapra il punto turistico e siano stanziati fondi per fornire brochure e adeguate informazioni ai turisti. Solleciteremo il Presidente Di Pillo ad avere, nei confronti di Roma Capitale, un atteggiamento meno dormiente per pretendere una maggiore considerazione per il rilancio economico del territorio. Il Punto di informazioni turistiche, che alcuni grillini avevano pensato di trasformare in un centro informazioni Ama, tra lo sconcerto di tutti, perfino al loro interno, dovrà essere un punto di riferimento per tutti coloro che vogliano visitare il nostro territorio, ricco di bellezze naturalistiche e culturali. È indispensabile – conclude la Masi – che Roma Capitale investa su questo Municipio e ci sia maggiore attenzione verso le zone di interesse turistico, umiliate dalla politica improvvisata e priva di visione del Movimento Cinque Stelle”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here