Caos sulla Roma – Fiumicino, Di Genesio Pagliuca: “Intervento cervellotico”

04/08/2018 – Continuano i disagi per chi ogni giorno si reca per lavoro a Roma, area EUR percorrendo l’autostrada Roma-Fiumicino.

Il Presidente dell’Associazione ViviAranova, Arturo Possidente, pendolare che giornalmente si reca a lavoro nell’area dell’Eur, ha inviato una nota all’Amministrazione Comunale di Fiumicino nella quale sollecita un intervento presso il Municipio XI per risolvere la questione. La richiesta di Possidente si unisce alle tante segnalazioni giunte tramite i social dei cittadini e cittadine di Fiumicino che ogni giorno si trovano imbottigliati nel traffico prima di entrare a Roma.

“La situazione del traffico sulla Roma-Fiumicino è diventata insostenibile – dichiara Possidente -. Le scelte fatte dal Municipio sono inconcepibili e invece di avviare una seria pianificazione dell’assetto viario si è messo in campo un intervento cervellotico senza nessun riscontro con la realtà tutto sulle spalle dei pendolari. Speriamo che al rientro dalle vacanze tutto questo possa essere ricordato solo come l’incubo di una buia notte d’estate”.

La sollecitazione dell’Associazione ViviAranova fa eco ai gruppi nati su Facebook in cui pendolari di tutto il territorio denunciano la situazione. Proteste molto accese sono arrivate anche dalle sigle sindacali dei tassisti e da altri operatori economici.

“Come già chiesto dal nostro Sindaco Esterino Montino, la scelta dell’XI Municipio di Roma di restringere la carreggiata va assolutamente rivista – dichiara la Presidente del Consiglio di Fiumicino Alessandra Vona –. Nei giorni d’estate normalmente i pendolari riescono a viaggiare più agevolmente, ma quest’anno vengono intrappolati in rallentamenti ed ingorghi peggiori di quelli delle caotiche giornate d’inverno.

Una situazione non più sostenibile che va risolta al più presto prima della ripresa a pieno regime delle attività a settembre”. “

È necessario ascoltare i cittadini – aggiunge -. Il Vicesindaco di Fiumicino Ezio di Genesio Pagliuca -. Le scelte sulla mobilità hanno un equilibrio delicato e non possono essere gestite senza una visione complessiva. Quella del Municipio XI appare una soluzione che non tiene conto dei pendolari che arrivano da fuori Raccordo sui quali però si scaricano tutti i disagi”.

“Mi associo alla richiesta della consigliera Regionale Michela Califano di un incontro urgente tra l’Amministrazione di Fiumicino e i “promotori” del progetto: l’assessore alla Mobilità, Stefano Lucidi e il presidente della commissione Mobilità, Marco Zuccalà del XI Municipio. In quella sede sarà possibile verificare tutte le problematiche che coinvolgono anche moltissimi cittadini della nostra località e di un’area vasta del territorio regionale” conclude Vona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here