Proseguono i controlli dei carabinieri. All’Infernetto denunciata una commerciante con lavoratori in “nero”

09/07/2018 – Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri del Gruppo di Ostia hanno predisposto numerosi e mirati servizi per il controllo del territorio, con molteplici posti di controllo alla circolazione stradale, mediante anche l’ausilio della visione dall’alto fornita dall’elicottero del Raggruppamento Aeromobili Carabinieri di Pratica di Mare.
Tale attività ha consentito controllare 125 veicoli, identificare 194 persone e di elevare varie contravvenzioni al Codice della Strada; nello stesso ambito sono stati segnalati alla Prefettura di Roma 2 giovani per uso personale di sostanze stupefacenti e un 54enne senza fissa dimora, per “atti contrari alla pubblica decenza”.
Nella giornata di ieri i Carabinieri, su disposizione della competente Autorità giudiziaria, hanno arrestato un 37enne che, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, era stato precedentemente sorpreso dai militari al di fuori della propria abitazione. Il giudice, condividendo le valutazioni espresse dai Carabinieri, non ha ritenuto adeguata la misura applicata all’uomo, disponendone la traduzione presso la casa circondariale di Roma “Regina Coeli”.
Sempre in carcere, ma nella casa circondariale di “Rebibbia”, è invece finito un 43enne, domiciliato a Ostia Nuova, che dovrà scontare 1 anno e 5 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio.
Ad Ostia Antica i militari, su disposizione del Tribunale per i Minorenni di Roma, hanno notificato e proceduto all’esecuzione della misura della permanenza in casa, nei confronti di una minore indagata per il reato di rapina.
Grazie ad un servizio organizzato ad hoc nei pressi degli esercizi commerciali e nei luoghi di lavoro della zona, i militari di Ostia, unitamente al personale Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, hanno riscontrato in un esercizio commerciale ubicato all’Infernetto, numerose irregolarità connesse con l’assunzione e la registrazione obbligatoria del personale dipendente. La titolare è stata, quindi, denunciata per “impiego di personale non contrattualizzato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here