Da Castel S.Angelo a Ostia, arriva il Rally di Roma Capitale

11/07/2018 – Conto alla rovescia per la sesta edizione del Rally di Roma Capitale in programma il 20, 21 e 22 luglio. La partenza è prevista venerdì pomeriggio da Castel Sant’Angelo dove vi sarà uno spettacolo dei gladiatori e i concorrenti saranno scortati per le vie di Roma da poliziotti in moto. Al termine della giornata si terrà la prova speciale, la famosa sfida tra equipaggi uno contro uno denominata Aci Grande Arena, davanti al Colosseo Quadrato all’Eur, dalle 18.30. La gara vera e propria si terrà nei due giorni successivi, fuori Roma, nel Frusinate e sui Monti Simbruini.

Al termine della competizione, domenica, è previsto il gran finale ad Ostia, dove sono attese migliaia di persone – tra turisti, curiosi ed appassionati di rally – per assistere allo spettacolo, assicurato soprattutto dalle inversioni che i piloti affronteranno sul lungomare Paolo Toscanelli.

La manifestazione motoristica organizzata da Motorsport Italia è stata presentata oggi all’interno della sede centrale Aci di Roma. “La presentazione ufficiale del Rally di Roma non a caso si svolge quest’anno nella sede dell’Automobile Club d’Italia come segno dell’importanza che la Federazione dà a questo evento, premiato dalla Fia con il suo inserimento tra le prove valide del Campionato Europeo. Siamo convinti che anche quest’anno sarà un grande successo”, ha dichiarato Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia.

Max Rendina, ideatore dell’evento, ha ringraziato “tutti coloro che hanno lavorato e continuano a lavorare a questo grande progetto di cui sono solo
un capogruppo, senza i quali non sarebbe stato possibile dare vita ad un evento che tocca ben 56 comuni. Sarà una gara difficile, ma studiata in maniera che tutto si svolga nella massima sicurezza per i piloti e per il pubblico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here