Acilia, la denuncia del Codacons: “In aumento i furti nelle case del quartiere”

20/7/2018 – Negli ultimi mesi sono aumentati ad Acilia furti e tentati furti negli appartamenti. Lo denuncia il Codacons che sta ricevendo le segnalazioni dei residenti.

“I cittadini denunciano da tempo un incremento delle rapine all’interno delle case e i tentativi di forzature di porte e finestre da parte di svaligiatori – spiega il vicepresidente Codacons, Giovanni Pignoloni – Una situazione preoccupante che mette a rischio la sicurezza stessa degli abitanti e che potrebbe aggravarsi nelle prossime settimane, quando molte famiglie andranno in vacanza lasciando le proprie abitazioni incustodite”.

“Alla base di tale situazione la totale mancanza di controlli ad Acilia ed una scarsa presenza di Forze dell’ordine lungo le strade, con i malfattori che riescono a delinquere senza il rischio di essere individuati – prosegue Pignoloni –  Per questo chiediamo alle istituzioni di garantire la sicurezza degli abitanti del X Municipio, incrementando le pattuglie e i controlli specie nelle ore notturne e installando sistemi di videosorveglianza lungo le strade”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here