Lido Centro, il bus è fermo per un guasto e lui aggredisce il responsabile Atac

19/6/2018 – Il bus è fermo al capolinea perchè guasto e lui aggredisce il responsabile Atac per costringerlo a far ripartire il mezzo. E’ accaduto ieri pomeriggio nel piazzale della Stazione di Lido Centro. “Colpevole” di essere gusto un autobus in servizio sulla linea 04 che a causa di un’avaria è stato fermato non appena giunto al suo capolinea, in attesa dell’intervento di riparazione.

Una decisione che però non è stata accolta con favore da un 20enne, volto noto alle forze dell’ordine per aggressioni e resistenza a pubblico ufficiale, che dopo essere salito sul bus, ha aggredito il responsabile della fermata, coinvolgendolo in una colluttazione riuscendo ad impossessarsi delle chiavi dei bus e gettandole fuori dalla cabina di guida.

Poi la fuga. Immediato è scattato l’allarme ai carabinieri di Ostia che in pochi minuti sono giunti sul posto e dopo aver preso una prima descrizione dell’aggressore si sono messi sulle sue tracce. Una ricerca di breve durata perchè il 20enne, residente nella zona di Ostia Ponente, è stato rintracciato a poca distanza.

Il ventenne è stato denunciato dai Carabinieri per percosse e interruzione di un pubblico servizio.

“Come Fratelli d’Italia esprimiamo solidarietà al dipendente Atac aggredito ieri presso la stazione Roma-Lido e ringraziamo le Forze dell’Ordine per essere intervenute tempestivamente”. È quanto dichiara in una nota Monica Picca capogruppo di Fdi nel Municipio X. “Ancora una volta si registra la scarsa sicurezza sulle vetture sia per il personale viaggiante che per l’utenza, il tutto in un’area lasciata in un evidente stato di abbandono come evidenziato giorni fa proprio da Fdi. A seguito di alcune segnalazioni da parte dei residenti abbiamo denunciato la situazione di estremo degrado in cu versa il piazzale della Stazione del Lido. Sotto al porticato della piazza, infatti, così come nelle aree adiacenti, ci sono solo bivacchi, accampamenti di fortuna, escrementi umani e puzza nauseabonda di urina, rifiuti di ogni sorta e cocci di bottiglia sparsi ovunque. Chiediamo alla presidente del Municipio X, Di Pillo, di attivarsi al fine di rispristinare le condizioni di sicurezza dell’area, insieme ad intervento del Campidoglio per mettere in sicurezza i mezzi Atac”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here