Ostia, in casa cocaina e banconote false. In manette un 20enne

09/05/2018 – I Carabinieri del Gruppo di Ostia hanno arrestato un 20enne romano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I Carabinieri, insospettiti da un continuo andirivieni di giovani dalla sua abitazione in via Enea Picchio, hanno deciso di eseguire una perquisizione all’interno. L’operazione ha permesso agli operanti di rinvenire e sequestrare 4,6 g di cocaina, la somma di 4.000 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività illecita, tra cui 3 banconote false da 50 euro, nonché il materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here