“Don Giovanni Impenitente, chi d’inganno ferisce…” in scena al Teatro Dafne

4/05/2018 – Il “Don Giovanni Impenitente, chi d’inganno ferisce…” è una lettura immaginifica, moderna e veloce de “L’Ingannatore di Siviglia e il Convitato di Pietra”, di Tirso De Molina, classico del teatro spagnolo, capostipite del mito del Don Giovanni che sarà, nei secoli successivi, ripreso da Moliere, Goldoni, Mozart ed altri.
Il gruppo teatrale Art’InScena – restyling di una collaudata ed affiatata compagnia teatrale, che ha deciso d’intraprendere un percorso condiviso di ricerca/studio, sperimentazione, produzione e distribuzione di spettacoli teatrali (aperto al territorio ed ai suoi migliori talenti) – è ben lieta di raccontare le gesta del proprio Don Giovanni, attraverso una resa scenica colorata, frizzante e divertentissima, piena di sorprese e colpi di scena.
Un atto unico, che vi terrà incollati alla poltrona, con il suo senso del meraviglioso e l’immediatezza del linguaggio d’intrattenimento odierno.
Insieme vivremo le imprese picaresche di Don Giovanni, pronto a cogliere ad ogni costo la beltà di tutte le donne che incontra, organizzando beffe e inganni, per prendersi gioco dei cornuti di turno.
Al regista nisseno Santo Miceli (coadiuvato dalla penna di Vanja Caridei), dunque, il merito d’aver nuovamente riacceso i riflettori su questa pièce, credendo fermamente nelle sue potenzialità.
Non un semplice “remake”, ne tantomeno la riattualizzazione di un’opera del ‘600, bensì un riuscitissimo esempio di metateatro (teatro nel teatro), in cui il pubblico si ritroverà all’improvviso catapultato all’interno di una fantomatica compagnia teatrale che sta allestendo il proprio spettacolo, rompendo la famosa quarta parete.
Insomma, una rappresentazione per palati sopraffini, che approderà lungo il litorale romano e più precisamente al Teatro Dafne di Ostia (RM), nei weekend 4, 5, 6 e 11, 12, 13 maggio 2018, alle ore 21:00 (le repliche domenicali alle ore 18:00).
Se dunque volete trascorrere del tempo in allegria e spensieratezza, insieme ad Art’InScena, prenotate immediatamente il vostro posto ai seguenti recapiti: 06.5667824 in segreteria – 329.2591845 (anche via WhatsApp).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here