VIDEO – Sottopasso Via del Mare: “Passaggio pedonale in condizioni raccapriccianti. Subito bonifica e illuminazione”

19/04/2018 – “Ho fatto un sopralluogo nel sottopasso pedonale sotto la Via del Mare che collega i quartieri di San Francesco e San Giorgio di Acilia e sono rimasto sconcertato. I cittadini sono costretti ad attraversare al buio tonnellate di rifiuti e di escrementi, a loro rischio e pericolo. Una vergogna inaudita che chiederò immediatamente di sanare con una bonifica e con l’installazione dell’illuminazione che non c’è”. È quanto dichiara Andrea Bozzi capogruppo delle liste civiche” Ora” e “Un Sogno Comune in Municipio X.
“È un passaggio obbligatorio per chi non può certo attraversare la via del Mare a piedi in superficie, ma io stesso ho avuto paura a farlo tutto e sono stato aggredito da odori nauseabondi e da insetti di ogni tipo. È evidente che non si è pulito da anni e la sera è buio pesto. Come si può lasciare un passaggio in queste condizioni? Spero di ottenere subito risposte e di non dover aspettare un gran premio di Formula E ad Acilia. L’amministrazione a cinquestelle vada a vedere, se non ci crede e si attivi immediatamente”.

 

SOTTOPASSO PEDONALE VIA DEL MARE, TRA S. FRANCESCO E S. GIORGIO. SITUAZIONE "RACCAPRICCIANTE", UNA "DISCESA ALL'INFERNO"… GUARDATE QUI:Vi giuro che ho avuto timore ad attraversarlo persino io, figuriamoci la signora che passava davanti a me… Tonnellate di rifiuti, insetti di ogni tipo, una puzza che potete solo immaginare e luci spente. Ma come si fa? Chiederò immediatamente una bonifica in Municipio attraverso i canali che ho a disposizione. Credo che ormai ci sia pure un pericolo igienico/sanitario, basta vedere le migliaia di moscerini intorno alla telecamera. Ringrazio chi me lo ha segnalato. E pure gli amici che in diretta Fb mi hanno detto "e allora ci vuole un Grande Premio di Formula E ad Acilia, così la Raggi lo inaugurerà bello che nuovo!". Può darsi. Può essere un'idea.

Gepostet von Andrea Bozzi am Mittwoch, 18. April 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here