Servizio giardini, vandalizzata la sede di Acilia

30/4/028 – “Ancora atti vandalici. Ancora furti e danneggiamenti contro le attrezzature del Servizio Giardini di Roma. Stavolta è avvenuto nel X Municipio nella sede di Acilia.
Un paio di giorni fa, durante la notte, qualcuno si è introdotto nel parcheggio dove si trovano i mezzi di proprietà di Roma Capitale, ha vandalizzato diverse autovetture, rubato un furgone e un trattore tagliaerba necessari per la cura del verde del nostro territorio. E’ la seconda volta in dieci giorni. A metà aprile, infatti, qualcuno ha distrutto un muro della sede, sottratto un potatore e quattro motoseghe e vandalizzato altri attrezzi indispensabili al lavoro dei nostri giardinieri. Atti ignobili e vergognosi che danneggiano non solo un servizio prezioso per la nostra città ma tutti i cittadini”. Lo scrive su Facebook il sindaco Virginia Raggi.
“Hanno paura di noi e del nostro cambiamento, del nostro impegno per la trasparenza e la legalità – prosegue Raggi – Qualcuno forse vorrebbe tornare al tempo degli affidamenti diretti, ma la musica è cambiata. Noi non indietreggeremo di fronte a tali intimidazioni così come non ci spaventano i cassonetti che continuano a essere bruciati in diverse zone della città. Anzi è per questo che abbiamo installato telecamere in vari punti della città, ricordo quelle a Villa Lazzaroni e Villa Borghese per tenere sotto controllo le sedi del Servizio Giardini che avevano subito danni di recente, e presto le installeremo anche qui nelle sedi vandalizzate del X Municipio. Siamo certi che questi delinquenti verranno consegnati alla giustizia. Andiamo avanti a testa alta, lavorando silenziosamente per far ritornare Roma alla normalità”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here