Pontile. Masi (FI): “Perplessità su attività a scopo di lucro sul Pontile in deroga alla deliberazione vigente”.

24/04/2018 – Giovedì si discuterà in Consiglio la deliberazione che prevede eventi, anche a scopo di lucro, sul Pontile di Ostia, in deroga alla deliberazione del 2003 che invece vieta il rilascio dell’occupazione suolo pubblico in quell’area.

“Ho espresso, nelle sedi opportune, all’Assessore competente, il quale si è mostrato molto disponibile al dialogo, le mie perplessità e la preoccupazione che senza una precisa regolamentazione si possa derogare arbitrariamente e si rischi così di trasformare il pontile in un posto appetibile per attività commerciali, magari in contrasto con i commercianti locali”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia in X Municipio Mariacristina Masi.

“Un altro timore è quello che si scivoli verso una qualità di eventi che valorizzi poco gli aspetti culturali, a cui il simbolo ostiense dovrebbe essere destinato per prediligere invece attività lucrative. Anche nelle consiliature precedenti la nostra posizione è stata sempre molto chiara e ci siamo opposti al dilagare di mercatini vari e baracchette di diverso genere, chiedendo di promuovere eventi di più alto profilo.  Farò presente il tutto in Consiglio cercando di capire quale e se ci sia una visione di città e di sviluppo dietro queste decisioni che ci troviamo a discutere, purtroppo, in tempi strettissimi chiedendo di regolamentare in modo più preciso la questione”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here