X Municipio, eletto il minisindaco della scuola Leonori

09/02/2018 – Ha 13 anni, frequenta la terza media e da qualche anno, sin dalle scuole elementari, ha iniziato a far parte del consiglio degli studenti.

Oggi, nella Sala Consiliare Massimo Di Somma del Municipio X, Davide Auciello è stato proclamato mini sindaco della scuola Leonori di Acilia.

La cerimonia si è tenuta alla presenza di una trentina di ragazzi rappresentanti delle quarte e quinte elementari e di prima, seconda e terza media dell’Istituto. Ad accompagnarli, l’insegnante GiuseppeCostanzo, la già dirigente della scuola Leonori, Lina Porrello e l’attuale, Patrizia Sciarma.

Il consigliere Vittorio Allegrini ha introdotto la cerimonia fornendo ai ragazzi notizie utili riguardanti la composizione di Giunte e Consiglio municipale.

State partecipando ad una esperienza importantissima – ha dichiarato la presidente Giuliana Di Pillo dando il suo benvenuto ai ragazzi – grazie all’iniziativa della vostra scuola che vi insegna ad essere bravi cittadini e ad interessarvi a tutto quanto vi circonda. Dovete chiedervi sempre cosa potete fare per il vostro territorio, interessandovi. In presenza del vostro sindaco posso dirvi che questo è un ruolo non facile e di grande responsabilità. Il mio augurio è che possiate portare avanti le vostre idee come contributo in qualità di buoni cittadini”.

Un benvenuto anche da parte dell’assessore alla Scuola Germana Paoletti che ha voluto sottolineare il ruolo della scuola “il cui compito è educare le nuove generazioni e trasmettere i valori fondamentali. In una parola ducare alla democrazia. Il vostro progetto – ha proseguito l’assessore – va preso ad esempio dagli altri istituti, così da prendere coscienza dei vostri diritti peraltro scritti nella Costituzione. Porterò all’assessore capitolini Baldassarre il vostro esempio. Continuate ad essere orgogliosi del vostro territorio”.

Il giovanissimo mini sindaco Davide Auciello, dopo l’investitura, ha rivolto un saluto ai presenti dichiarandosi onorato di poter rappresentare la sua scuola “per una esperienza che mi accompagnerà tutta la vita. Auguro alla presidente Di Pillo un buon lavoro”.

Un sindaco ha al suo fianco la Giunta ed anche Davide ha la sua: Raphael Lombardo, titolare della tecnologia, Marco Luchini, all’ambiente, Bianca Polti “ai viaggi”. Tutti hanno posto una questione alla presidente Di Pillo e ai presenti chiedendo più cura per il loro istituto e per il territorio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here