RUGBY – Nea Ostia, fine settimana impegnativo

12/02/2018 – Un fine settimana molto impegnativo per le categorie Under 18, 16, 14 e 12 della Nea Ostia Rugby.

Nella partita pomeridiana di sabato, l’Under 14 si confronta con una delle formazioni più forti e blasonate, la Lazio Rugby vincitrice dell’ultima tappa del Super Challanger davanti a
Capitolina, Treviso e Valsugana. I ragazzi mettono in campo tutte le indicazioni dei Tecnici e
l’allenamento fatto in settimana permette di affrontare la formazione avversaria ad armi pari. Alla fine i valori tecnici fra le due formazioni si fanno sentire e la Lazio Rugby si aggiudica il risultato ma una grande prova di carattere dei nostri.

Under 18 vincente sul campo dell’Union Rugby Viterbo; partita combattuta punto su punto ed emozionante sino alla fine. La squadra non ha mai perso la testa anche nei momenti più complicati e con forza e concentrazione si porta a casa un match importante ai fini della classifica. Nelle parole di coach Luciano Giugliano l’analisi della partita Under 16. Una partita sfortunata per alcuni aspetti ma giocata ottimamente dai suoi ragazzi. Peccato che il risultato non premia quanto visto; 17 a 5 con una formazione di valore la Lega Latina. “La giornata odierna della seconda fase di campionato ci porta in quel di Lanuvio per affrontare la squadra della Lega Latina. Sebbene i nostri abbiano giocato una buona partita, i padroni di casa si sono dimostrati squadra tosta. La nostra formazione era un po’ rimaneggiata nello schieramento per il forfait della nostra apertura e dunque ho dovuto rivedere tutta la formazione nel suo assetto. La squadra si è dimostrata molto attenta alle mie indicazioni ma il risultato finale non rispecchia quanto abbiamo espresso come prestazione di gioco, impostiamo sempre noi le azioni ma sprechiamo in fase conclusiva. Partita decisa da episodi fortuiti. Man of the Match al vice capitano Davide Sanna”.

L’Under 12 era impegnata nel raggruppamento di categoria contrapposta a tre formazioni
importanti. I nostri ragazzi vincono con la Nuova Tor Tre Teste Pol. Lazio Rugby Jr e l’US Roma Rugby, mentre dopo una partita combattuta con il Frascati Rugby Club, cedono di misura. Nel complesso evidenti progressi nel gioco e nella posizione in campo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here