Ostia Protagonista: “Mettere in sicurezza l’incrocio tra via Casana e via Bosio”

09/02/2018 – “Diventa sempre più difficile attraversare l’incrocio che collega via Costanzo Casana e via Carlo Bosio, ormai questo un punto di Ostia dove puntualmente avvengono incidenti stradali tra le vetture oppure dove qualche pedone rischia di essere investito”. Così dichiara in una nota Andrea Rapisarda, Presidente dell’Associazione Culturale “Ostia Protagonista”.

“Le maggiori problematiche sorgono da quegli automobilisti che scambiano via Casana per un rettilineo di un circuito da Formula 1, favoriti in tutto questo dalla mancanza di dissuasori urbanistici per l’elevata velocità nella tratta: numerosissime sono le auto che impegnano l’incrocio spedite, soprattutto nel caso di alcuni “automobilisti incivili” provenienti dalla rotonda di via Carlo Marienco di Moriondo. Ad aggravare tale condizione si aggiunge anche il pessimo stato del manto stradale in questo punto d’intersezione tra le due vie, che vede la presenza di voragini e addirittura gravi dislivelli: al centro dell’incrocio è possibile addirittura osservare la presenza di uno scalino tra le due careggiate, che per ovvi motivi rendono pericolosa la conducibilità delle vetture soprattutto durante le dovute frenate. Chiediamo al X Municipio un interessamento a questa gravissima problematica locale, attivandosi per il rifacimento stradale dell’area e valutando – conclude Rapisarda – l’idea d’installare un semaforo qui a coordinare il traffico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here