Neve, disagi alla circolazione e rami crollati

26/02/2018 – La neve caduta durante la notte e nel corso delle prime ore della mattina sul litorale romano sta creando disagi soprattutto alla circolazione stradale. Soprattutto i rami caduti sotto il peso della neve lungo la via del Mare e la Cristoforo Colombo hanno costretto gli automobilisti a viaggiare a passo di lumaca e in pochi minuti specialmente nelle ore di punta si sono formate code e rallentamenti. Sulla Colombo sono intervenuti nel corso della mattinata i mezzi spargisale. Meglio è andata per chi ha scelto di viaggiare sulla Roma – Lido. Il trenino ha infatti viaggiato regolarmente con partenze ogni 20 minuti. A ridurre i disagi poi anche la chiusura di tutte le scuole.

“Siamo al lavoro per garantire la percorribilità delle strade a fronte della nevicata eccezionale che ha interessato questa notte la Capitale. Si invitano i cittadini a limitare i propri spostamenti allo stretto necessario». Lo annuncia su Facebook l’assessore alla Sostenibilità ambientale del Comune di Roma Pinuccia Montanari. Mentre per pulire le strade della Capitale interverrà l’esercito come deciso dal Dipartimento della Protezione Civile al termine del Comitato Operativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here