Ladispoli, rilancio della costa, altro passo in avanti

05/02/2018 – “Con la delibera approvata dalla Giunta comunale abbiamo messo un altro importante tassello per la riqualificazione della costa di Ladispoli ed avviare un iter che intervenga definitivamente sulla zona di torre Flavia e sblocchi lo stallo che si protrae da anni”. Con queste parole il vice sindaco ed assessore alla pianificazione della costa, l’avvocato Pierpaolo Perretta, ha illustrato gli obiettivi dell’atto approvato dalla Giunta del sindaco Alessandro Grando.

“La delibera – prosegue l’avvocato Perretta – consentirà di mettere ordine in una fascia di territorio abbandonato da anni, il nostro obiettivo principale è valorizzare la fascia costiera, rilanciare il turismo ricettivo, cancellare per sempre anni di inerzia amministrativa e di poca lungimiranza imprenditoriale. Nel dettaglio, la delibera prevede l’avvio di un percorso, già indicato dall’amministrazione comunale, che andrà a variare urbanisticamente la zona che si estende da via Sanremo fino ai confini della palude di torre Flavia. Destinando tutta quell’area ad uso turistico – ricettivo all’aria aperta. Il prossimo passaggio sarà l’adozione formale della variante urbanistica in Consiglio comunale. Successivamente, per stabilire i tempi di realizzazione,  sarà convocata la Conferenza dei servizi”.

“Come avevamo annunciato – prosegue il sindaco Grando – questa delibera ci permetterà di trasformare una zona da troppi anni lasciata a se stessa, nel fiore all’occhiello del turismo ricettivo di Ladispoli. E’ un’altra promessa che stiamo mantenendo con i cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here