X Municipio, Bozzi: “Ufficio turismo senza personale, Campidoglio intervenga”

10/1/2018 – “Da una verifica della pianta organica ho constatato che l’ufficio Turismo del Municipio X è al momento privo di personale, senza funzionari, ne istruttori amministrativi. In pratica il mare di Roma non ha nessuno che si occupi della sua promozione, ma ha solo un Ufficio Turistico praticamente virtuale. Una mancanza sconcertante, che risulterebbe inspiegabile per qualsiasi Comune marittimo ad ogni latitudine del pianeta, ma non evidentemente per il Comune di Roma. Mi appello al Campidoglio affinché si attivi immediatamente per dotare di personale un ufficio particolarmente strategico per il Municipio romano a più alta vocazione turistica, insieme a quello del centro storico”. È quanto dichiara Andrea Bozzi, consigliere civico delle liste “Ora” e “Un Sogno Comune” in Municipio X.

“L’ufficio Turismo – prosegue Bozzi – è collegato ad altri Servizi, dove purtroppo le cose non vanno meglio: l’ufficio Sport gode infatti di un solo funzionario e di un solo istruttore amministrativo, mentre l’ufficio Cultura ha solamente due istruttori amministrativi, senza un funzionario addetto alla materia. Come si può pensare di rilanciare veramente il litorale romano con questi numeri? Se fossimo un comune autonomo affronteremmo subito questa emergenza in casa nostra, ma, non essendolo, e non avendo neanche un Assessorato o una commissione al personale, non possiamo far altro che pregare il Campidoglio. La Sindaca Raggi ci dimostri con i fatti che la sua professata volontà di far rinascere questa città di 250mila abitanti, che può risollevarsi solo portando turismo, eventi e quindi economia, non sia solo a chiacchiere e a suon di propaganda, ma concreta”.

“Ricordo – conclude – che il Pit, punto informativo turistico, sul lungomare di Ostia è chiuso da anni, e che ora, e non a luglio, dovremmo programmare gli eventi e le manifestazioni della prossima stagione estiva”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here