VOLLEY – Acqua & Sapone, vittoria a metà ad Arzano

16/01/2018 – Vincere aiuta a vincere. E fa bene al morale e alla classifica. Ma stavolta l’Acqua & Sapone Volley Group ha da recriminare qualcosa. E con se stessa. Perché la partita era vinta pienamente, i tre punti in tasca, invece proprio sul più bello il black out. Quella luce che all’improvviso si spegne e lascia pensieri strani o meglio incomprensibili. Una costante che (ri)torna sia in senso positivo (ad Altino sotto 2-0, si è capovolta la situazione), sia negativo. Si perché sembra proprio che la squadra romana sia abbonata al quinto set. Stavolta avanti 2-0 con merito, primo set conquistato per 25-17, secondo per 25-21. Ecco il ritorno di Arzano che ha avuto il merito di crederci e di sfruttare quelle nuove risorse arrivate da pochi giorni (25-21). Ma nel quarto l’inerzia è tornata ancora una volta a favore dell’Acqua & Sapone che è andata avanti fino al 21-15, sarebbe bastato mantenere il cambiopalla e via tre punti in tasca.

Invece ecco il ritorno delle campane, la mancanza di concretezza (due punti sono arrivati per due battute sbagliate delle avversarie) e via sul 25-23 che ha dato spazio al quinto set. Per fortuna la luce si riaccende e 15-8 finale che ha dato alle ragazze di Cavaioli la decima vittoria in campionato. Dieci successi come le due di testa Altino e Cutrofiano, ma che hanno tre punti in più per un minor numero di tie-break. La corsa è ancora lunga, ma il prossimo ostacolo è da tenere in grande considerazione, infatti domenica nell’impianto di San Paolo arriverà proprio Cutrofiano, un match da non lasciarsi scappare, altrimenti in classifica saranno proprio le pugliesi ad andarsene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here