Tritovagliatore a Dragona, Zannola e Di Matteo (PD): “Bugie elettorali o promesse non mantenute? Il X Municipio chiarisca”

14/12/2017 – “”Il tritovagliatore non arriverà mai a Dragona“: queste le convinte rassicurazioni dell’attuale presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo non più tardi di sei mesi fa, ribadite poi in piena campagna elettorale dalla sindaca Raggi e dall’Assessore capitolino all’Ambiente Montanari”. Lo dichiarano in una nota Giovanni Zannola (Partito Democratico di Roma) e Leonardo Di Matteo (Partito Democratico del X Municipio).

“Oggi si viene a sapere da fonti della Regione che, invece, l’impianto per il trattamento dei rifiuti di Rocca Cencia verrà trasferito proprio nella sede AMA di viale dei Romagnoli. Dunque ci si chiede: mentivano allora oppure non riescono a tenere fede agli impegni presi con i cittadini del litorale prima del voto? In entrambi i casi, si tratta di un atteggiamento intollerabile. Mentre i gabbiani colonizzano le strade dell’entroterra, dove si accumulano rifiuti per settimane, il X Municipio rischia di essere invaso da decine di tir maleodoranti che mettono in ginocchio una viabilità già fortemente compromessa. E le belle promesse sulla promozione turistica e la riqualificazione delle aree abbandonate vanno a farsi benedire! Sotto il profilo amministrativo, questo territorio ora è perfettamente in linea con la Capitale: impreparazione e totale mancanza di proposte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here