Infernetto, via Ceccarossi: “Fallimentare l’intervento di manutenzione”

12/12/2017 – Non sono durati 24 ore i risultati della manutenzione stradale su via Domenico Ceccarossi all’Infernetto: le momentanee “toppe” posizionate su buche ed avvallamenti sono durate pochissime ore, visto che nel giro di poco tempo il manto della strada ha ricominciato a cedere e affossarsi. “Ancora una volta – spiega Andrea Rapisarda di Ostia Protagonista – ci siamo trovati davanti l’ennesimo esempio di sperpero di denaro pubblico, dove l’intervento dell’Amministrazione locale non si è dimostrato risolutivo: la nostra associazione – con l’importante apporto dei cittadini – da diverso tempo chiede delucidazioni sullo stato di vuoto presente sotto il manto stradale di questa tratta, che riteniamo sia responsabile degli attuali cedimenti urbanistici e i numerosi disagi occorsi alla cittadinanza. Una situazione che tende ad aggravarsi con il passare dei giorni, se pensiamo come l’acqua continui a fuoriuscire dal terreno su questa strada e nelle vie limitrofi. Insieme alla cittadinanza chiediamo notizie anche per il marciapiede e la pista ciclabile che costeggia via Bartolomeo Campagnoli, ormai chiuso in ampi tratti e totalmente collassato: una situazione che provoca numerosi disaggi alle famiglie del posto e ai residenti più anziani, che vorrebbero camminare – magari insieme ai loro figli o nipoti – in uno spazio dove non c’è il rischio di cadere per le voragini o essere investiti dalle macchine”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here