Fiumicino, Natale di solidarietà

5/12/2017 – Riscoprire il vero senso del Natale, andando oltre il consumismo sfrenato, contribuendo a rendere le festività un momento di incontro e condivisione tra adulti, bambini ed anziani del territorio di Fiumicino. È questo l’obiettivo delle iniziative coordinate dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino per le festività natalizie, nelle quali saranno coinvolte decine di Associazioni di volontariato, Onlus, Parrocchie, Cooperative, enti caritatevoli e strutture commerciali. Anche le scuole, gli istituti comprensivi statali, comunali, le associazioni e società sportive saranno partecipi dell’iniziativa organizzando raccolte di generi alimentari e quant’altro necessario affinché tutti, in particolare i bambini, possano comprendere il vero significato del Natale fondato sulla solidarietà. A presentare oggi in Comune le iniziative, tra gli altri, il sindaco di Fiumicino Esterino Montino, l’assessore ai Servizi sociali Paolo Calicchio, il delegato alla Scuola Francesco Commodo e il Garante ai Diritti dell’Infanzia Vincenzo Taurino.

“Quest’anno – spiega il sindaco Montino – abbiamo voluto realizzare qualcosa di speciale per le famiglie, i disabili, gli anziani e i bambini in difficoltà del nostro Comune. Una serie di iniziative natalizie diverse fra loro, ma tutte accomunate dallo spirito di solidarietà verso coloro che più soffrono e faticano quotidianamente. Per far sentire loro un Comune più attento e vicino”.

“Sono molto soddisfatto – aggiunge l’assessore Calicchio – per i risultati ottenuti, grazie alla rete che si è formata tra il mio Assessorato, le associazioni e gli enti territoriali che si occupano di sociale, le attività commerciali. Abbiamo ideato questo mese della solidarietà con una particolare attenzione ai più piccoli, per rendere il loro Natale speciale, nonostante le difficoltà che affrontano tutti i giorni”.

Il programma delle iniziative partirà venerdì 8 dicembre alle ore 10 con l’inaugurazione del Mercatino della Solidarietà, organizzato dall’Associazione Acis Onlus, presso i locali della Stazione Marittima, in piazzale Molinari a Fiumicino. Nella struttura saranno organizzate tombolate ed iniziative solidali con la presenza costante di Babbo Natale e la sua slitta, pronto a distribuire dolcetti a tutti i bimbi partecipanti sino alla chiusura della manifestazione prevista per il 7 gennaio. Nella stessa giornata dell’8 dicembre la Caritas ha organizzato un pranzo solidale per gli anziani presso la Parrocchia Stella Maris di Fiumicino.

Le iniziative solidali proseguiranno poi nella giornata di domenica 10 dicembre a Fregene con la vendita straordinaria di dolci presso la Chiesa dell’Assunta in Largo Riva Trigoso.

Il 16 dicembre l’associazione “Il Colibrì” ha organizzato dalle ore 10.00 alle 17.00, presso i locali di Via Berlinguer a Fiumicino, una vendita straordinaria dei prodotti in pelle realizzati a mano dai ragazzi diversamente abili. Il 19 e 21 dicembre presso il Centro Dedalo di Fiumicino e Nicola Petronio di Passoscuro vi sarà la Festa dei bambini ospiti presso i centri di accoglienza minori della Cooperativa Presenza Sociale.

Il 20 dicembre presso la BioAgricola Traiano di Via Portuense vi sarà un grande pranzo per bambini ed anziani offerto dalla struttura. Nelle giornate successive, sino alla vigilia di Natale, le associazioni “Croce Rossa Italiana” e “Insieme con i disabili Onlus” si occuperanno dell’organizzazione e distribuzione dei pacchi contenenti generi alimentari da donare alle famiglie in difficoltà di tutto il territorio comunale.

Il 23 dicembre la Chiesa Cristiana Protestante Evangelica ha organizzato, in collaborazione con l’Associazione “Insieme con i disabili” un pranzo di solidarietà per anziani, bambini e disabili.

Il 25 dicembre la Comunità di S. Egidio presso il Salsedine di via della Scafa a Fiumicino promuoverà il Pranzo di Natale con tombolate ed animazione pomeridiana a cura degli Scout.

La Parrocchia Divina Provvidenza dell’Isola Sacra il 29 dicembre ha invece previsto il suo momento conviviale e solidale in collaborazione con la Caritas parrocchiale. Nella stessa giornata presso la Parrocchia Santa Paola Frassinetti vi sarà un pomeriggio dedicato ai bambini con una merenda ed una grande tombolata con in palio libri didattici, a cura delle associazioni “Cuore di Cristiano” e “Presenza Sociale”.

Le iniziative si concluderanno nel giorno dell’Epifania con un pranzo solidale presso lo stabilimento Florida a cura della Comunità di Sant’Egidio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here