Ater pronta a ripristinare il riscarldamento in via Porto Claudio

23/12/2017 – Ieri mattina una delegazione del presidio organizzato dall’unione Inquilini di Fiumicino è stata ricevuto presso gli uffici dell’Ater della Provincia di Roma. Un confronto acceso per decidere le sorti delle famiglie di via Porto Claudio di Fiumicino ai quali, seppur in regola con i pagamenti, non viene più erogato il riscaldamento dallo scorso gennaio 2017. Una situazione che secondo gli uffici tecnici dopo il bando e l’affidamento per l’installazione di climatizzatori pompe di calore si andrà a normalizzare entro l’inizio di gennaio 2018. Il Dott. Luigi Bussi Dirigente del Servizio Gestione Immobili e Patrimonio ha inoltre prospettato un secondo incontro per poter determinare, attraverso un protocollo, come procedere in favore degli inquilini per la gestione e manutenzione degli impianti.

Emanuela Isopo dell’Unione Inquilini Fiumicino: “Ci auguriamo di veder rispettati i tempi previsti per l’installazione degli impianti e di poter veder garantiti e rispettati gli impegni presi con i Dirigenti. Intanto le famiglie rimangono al freddo, noi a vigilare.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here