Acqua & Sapone Volley Group si in“Fiamma” con la Torrese

11/12/2017 – Torna ad accendersi e a in”Fiamma”re l’Acqua & Sapone Volley Group. Le romane tornano dalla trasferta di Torre Annunziata, proprio contro la neopromossa Fiamma Torrese, con un successo importante per 3-2 (25-18, 25-23, 22-25, 7-25, 15-9) contro una bella realtà che sta facendo molto bene, un campo difficile e un match che dopo i primi due set si era messo molto bene, visto che la stessa Volley Group era avanti per 2-0. Poi qualcosa è cambiato nella testa, nel terzo la lotta fino al 25-22, nel quarto la squadra di Cavaioli ha spento l’interruttore, registrando un parziale negativo per 25-7. Ma nel quinto la ripresa, la voglia di attaccarsi al match, di non mollare e di ottenere la vittoria, ottenuta grazie a un ottimo quinto set, chiuso per 25-9.

L’analisi del tecnico Fabio Cavaioli. “Abbiamo giocato due grandi set, la squadra ha girato bene in tutti i fondamentali. Poi nel terzo avremmo potuto chiudere, eravamo 22-21, ma ci è sfuggito di un soffio. Nel quarto i soliti errori a raffica e il backout. Nel quinto siamo entrati per vincere. Abbiamo sofferto, ma è stato importante vincere, era un punto non ritorno sotto il profilo mentale su un campo difficile. Adesso il salto di qualità, non si possono concedere più regali. Domenica arriverà Cerignola che è una bella squadra, dobbiamo prepararci per vincere. Poi penseremo ad Altino, sono molto fiducioso, dobbiamo guardare avanti con ottimismo”.

Terzo successo consecutivo, il secondo al quinto set, ma soprattutto due punti importanti per la classifica, sempre più incerta e corta con Altino che recita il ruolo di terza regina di questo girone. Infatti la capolista abruzzese ha 22 punti, due in più di Cutrofiano, sconfitto proprio ad Altino. In terza piazza con 19 punti la stessa Acqua & Sapone. A 18 Aprilia, Fiamma Torrese e Volleyrò. In quattro punti ben sei squadre. Qualche rimpianto c’è per i tanti punti lasciati per strada, ma importante ora è guardare al futuro con fiducia e consapevolezza, perché questa squadra ha tutti i mezzi per tornare al vertice. E tempo ce ne è.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here