VOLLEY – Acqua & Sapone Volley Group, su la testa

18/11/2017 – L’occasione è quella propizia, un match di alto contenuto tecnico e pieno di significato morale. C’è voglia di riscatto in casa Acqua & Sapone Volley Group dopo la delusione maturata la scorsa settimana a Maglie, una sconfitta che è costata la perdita della vetta della classifica occupata da Cutrofiano. Ma c’è voglia di rimettersi in gioco e di riprendersi il primo posto, dunque la partita contro Volleyrò Casal de’ Pazzi, valida per la sesta giornata di andata del campionato di serie B1, non si può sbagliare. Percan e compagne vogliono invertire il cammino tortuoso iniziato proprio contro la squadra del Nomentano nella finale del Trofeo Lazio, ci vorranno tutte le componenti mentali, fisiche e soprattutto tecniche per conquistare la quinta vittoria in sei partite.

Domani nell’impianto di San Paolo alle 18 ci si aspetta il pienone per il big match. In classifica a dividere le due formazioni c’è solamente un punto e appunto la squadra di Cavaioli è seconda con tre lunghezze in meno di Cutrofiano.

Il pensiero di Gianluca Tarquini: “Sarà una partita molto difficile contro una squadra che abbiamo già affrontato e battuto. Volleyrò ha grande potenzialità e una grande qualità tecnica, dovremo esser bravi a metterle sottopressione in battuta ed evitare così il loro gioco migliore al centro, tenendo a freno le bande. Può esser la partita della svolta, dobbiamo cambiare atteggiamento tattico e sbagliare meno nei momenti che contano, a Maglie dopo il 20mo punto ci siamo perse, anche se per me bisogna spingere dal primo all’ultimo punto. Dovremo esser unite e non incorrere in errori gratuiti consecutivi, abbiamo le carte per fare una grande partita”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here