Civitavecchia, rubano in una scuola, due in manette

14/11/2017 – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno identificato e denunciato i due responsabili del furto di materiale informatico perpetrato – pochi giorni prima – all’interno di un edificio scolastico, riuscendo inoltre a recuperare tutta la refurtiva. Nei prossimi giorni il materiale sarà riconsegnato alla scuola.
Inoltre, i numerosi servizi finalizzati al controllo del territorio consentivano di deferire in
stato di libertà 3 persone responsabili, a vario titolo, di furto di energia elettrica mediante la manomissione di del contatore della propria abitazione, inottemperanza dell’Ordine di
Espulsione emesso dal Questore di Bologna e detenzione ai fini di spaccio di sostanze
stupefacenti. Nel medesimo contesto veniva tratto in arresto un 58enne italiano che,
trovato alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica e accompagnato in caserma per
ulteriori accertamenti, andava in escandescenza colpendo a calci e pugni i militari operanti;
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here