X Municipio, Tannozzini (Laboratorio Civico X): “Municipio istituisca Consiglio dei giovani”

24/10/2017 – “La Regione nel 2007 ha legiferato in materia ma ad oggi nel X Municipio non è mai stato istituito un Consiglio dei Giovani, se si fa eccezione per la Consulta giovanile, esistita in passato,che aveva solo funzione consultiva ed era colonia partitica”. Così in una nota Flavio Tannozzini, candidato consigliere municipale per Laboratorio Civico X. “Prendendo alla lettera la legge – prosegue – vogliamo realizzare immediatamente un Consiglio Municipale dei Giovani per promuovere la partecipazione civica di ragazzi e ragazze ma soprattutto vogliamo un organo che possa elaborare e realizzare progetti finanziati dalla legge citata”. “Inoltre – spiega il candidato consigliere – la Delibera di Giunta Regionale 27/2008 prevede esplicitamente che ”il comune individui, compatibilmente con la disponibilità di strutture in uso all’amministrazione comunale, locali idonei ed autonomi da concedere in uso esclusivo al consiglio dei giovani, al fine di assicurare al consiglio una funzionalità piena e permanente.”. “Le normative esistono – aggiunge ancora Tannozzini – ma sono disattese, mentre i giovani sentono forte la mancanza di luoghi di aggregazione in un territorio che invece abbonda di spazi inutilizzati, di cui diversi confiscati alla criminalità. Sarà un nostro preciso impegno esigere che tali spazi vengano riassegnati dal Comune a realtà giovanili che ne facciano regolare richiesta, rendendosi disponibili ad essere parte attiva della riqualificazione del territorio in tutti i quartieri. Per rinascere – conclude il candidato di Laboratorio Civico X – il nostro Municipio ha bisogno del contributo di tutti, in particolare delle energie e delle speranze dei suoi ragazzi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here