X Municipio, De Luca (PD): “Task force contro lavoro nero e per giusto inquadramento della mano d’opera”

31/10/2017 – “Dalla prossima stagione estiva – dichiara Athos De Luca, candidato presidente al X Municipio – dopo la vittoria del centrosinistra, ci sarà una task force per contrastare il fenomeno del lavoro nero ad Ostia. Un impegno scaturito durante un incontro con i rappresentanti della CGIL di Ostia”.

“Dall’incontro – continua De Luca – è emersa una situazione molto preoccupante, una sorta di “male sociale” che coinvolge migliaia di lavoratori cosiddetti irregolari. Gente comune che lavora in nero o con contratti capestro. Si tratta di unità di lavoro che si concentrano in special modo nel commercio, negli stabilimenti, nei ristoranti e negli alberghi. Guarda caso proprio le strutture che costituiscono il cosiddetto “lungomuro” di Ostia. Si tratta di giovani ragazzi e ragazze, uomini e donne, che vengono assunti come bagnini, parcheggiatori, camerieri, guardiani notturni  o lavapiatti stagionali, con uno stipendio da fame”.

“La futura amministrazione municipale – conclude il candidato presidente – sarà in prima fila con le forze dell’ordine, per combattere e debellare un fenomeno che vede coinvolte migliaia di persone, da parte di speculatori del lavoro mascherati da “imprenditori del mare””.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here