Pineta di Castelfusano, Pacetti (M5S): “Importante lavoro di riqualificazione in corso, no alle strumentalizzazioni”

24/10/2017 – “Il ‘pressapochismo disarmante’ denunciato dalla coordinatrice di FI Mariacristina Masi è un chiaro riferimento alle sue esternazioni odierne sulla Pineta di Castelfusano. Pressapochismo e superficialità che trasuda da ogni suo puerile tentativo di screditare l’attuale Amministrazione capitolina su un argomento a lei evidentemente ignoto”. Lo dichiara, in una nota stampa, il consigliere capitolino M5S Giuliano Pacetti. “Difficile, a questo punto, comprendere la strategia del partito di Bordoni, il quale consente alla Masi di sproloquiare sull’argomento nonostante sia perfettamente a conoscenza dell’importante lavoro di riqualificazione che stiamo portando avanti nella Pineta. Lavoro, è bene ricordarlo, reso possibile dalle risorse stanziate in Commissione Ambiente grazie al nostro voto favorevole e che si sta traducendo in importanti interventi di bonifica già iniziati. Senza contare il nuovo sistema di sorveglianza in via di definizione, che consentirà controlli più accurati ed efficienti. Il Municipio X e i suoi abitanti non hanno bisogno di propaganda fine a se stessa, bensì di azioni concrete e incisive. Il nostro obiettivo è quello di far rinascere il territorio e assicurare stabilità e benessere ai suoi cittadini. Le becere strumentalizzazioni del partito ‘Roma Ladrona’ di Bordoni e Salvini, in tal senso, ci appaiono come un disperato tentativo di raccattare voti che sanno già in partenza di non possedere”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here