Ostia, intensificati i controlli anti-droga: 3 arresti

7/10/2017 – Una ferma risposta alle molteplici segnalazioni pervenute dai cittadini di Ostia Ponente e di diversi quartieri del X Municipio. Numerosi i posti di controllo dei Carabinieri della Compagnia di Ostia su tutto il litorale: decine le auto e le persone controllate. Sono state setacciate le aree più degradate della città, dal noto quadrilatero di Piazza Gasparri alle limitrofe vie Vasco De Gama e via Fasan, anche con l’ausilio delle unità cinofile e delle squadre motociclisti dei Carabinieri. A cadere per primo nella rete dei militari è stato un noto pregiudicato, 46enne, di Ostia. Gli uomini dell’Arma lo hanno sorpreso a spacciare hashish e cocaina tra i palazzi di via Fasan, riuscendo a bloccare anche l’acquirente, che è stato segnalato alla Prefettura di Roma. Nel corso delle numerose perquisizioni, sono finiti in manette un 30enne, residente nella zona popolare di Ostia Ponente ed un cittadino nigeriano di 31 anni, domiciliato in una struttura di accoglienza di Casal Palocco. Quest’ultimo aveva tentato di farla franca, occultando la droga in un cuscino. Il bilancio a termine giornata è stato di circa 130 grammi di hashish e cocaina sequestrati e tre persone arrestate, con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here