Ostia, CasaPound impedisce sfratto a famiglia italiana con figlio disabile

2/10/2017 – “Questa mattina alcuni militanti di CasaPound hanno impedito lo sfratto da un alloggio pubblico, a Nuova Ostia, di una famiglia italiana composta da una donna con figlio disabile al 100% ed un’anziana di 83 anni“. Lo comunica in una nota Carlotta Chiaraluce, candidata capolista di Cpi al X Municipio.
“Dopo una trattativa – continua Chiaraluce – siamo riusciti ad ottenere un rinvio al 15 gennaio prossimo. Vigileremo affinché l’amministrazione e gli assistenti sociali utilizzino questo rinvio per aiutare la famiglia a trovare una soluzione alternativa”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here