Ostia, in 500 a comizio CasaPound. Marsella: “puntiamo al ballottaggio”

1/10/2017 – Circa 500 persone hanno partecipato ieri pomeriggio al comizio di CasaPound ad Ostia in piazza Anco Marzio. Ad intervenire nel salotto buono del X Municipio oltre al candidato presidente Luca Marsella, la candidata capolista Carlotta Chiaraluce ed il leader nazionale Simone Di Stefano. “Volevamo riempire piazza Anco Marzio – ha dichiarato Marsella – per dimostrare che ad Ostia CasaPound può vincere e ci siamo riusciti. I sondaggi ci danno al 10% ma io credo che siamo in forte crescita. La mia candidatura oggi è sostenuta da tutta la società civile: famiglie dei quartieri popolari e imprenditori, pensionati e studenti, disoccupati e commercianti. Siamo l’ultima speranza dopo il fallimento del M5S per rilanciare un territorio massacrato da due anni di commissariamento e da amministrazioni fallimentari della vecchia politica”.
“Gli altri parlano – ha aggiunto Chiaraluce – ma noi siamo gli unici a difendere gli italiani. Combatteremo il degrado dei nostri quartieri e troveremo i soldi per strade, scuole, trasporti pubblici. Soprattutto – ha concluso – investiremo sul turismo e sulla cultura per far rivivere il posto dove siamo nati e cresciuti”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here