Marsella (CasaPound): Meloni il 20 ad Ostia? La aspetterò davanti ad occupazione immigrati a cui centrodestra pagava luce ed acqua

16/10/2017 – “Venerdì con i residenti aspetterò Giorgia Meloni davanti all’ex colonia Vittorio Emanuele occupata da centinaia di immigrati a cui il centrodestra per 5 anni ha pagato luce ed acqua con soldi pubblici”. Lo comunica in una nota Luca Marsella, candidato presidente di CasaPound nel Municipio di Ostia. “Se il centrodestra – spiega Marsella – pensa di recuperare voti su CasaPound portando a fare passerelle i leader nazionali sbaglia di grosso. Qui il partito della Meloni ha governato 5 anni in modo fallimentare ed oggi non può rappresentare il cambiamento in un’alleanza improbabile con il palazzinaro Marchini e l’Udc che se vincesse non durerebbe nemmeno un giorno. Invece delle passeggiate in centro, la Meloni venga a spiegare ai cittadini perché ha tollerato un’occupazione abusiva di clandestini addirittura fornendogli le utenze. Da presidente del Municipio sgomberare l’ex colonia e restituirla ai romani sarà la prima cosa che farò. Lì – conclude Marsella – noi vogliamo realizzare l’Università del Mare”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here