Fiumicino, controlli dei carabinieri al Leonardo Da Vinci. Contestate irregolarità a 8 Ncc

14/10/2017 – Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma in collaborazione con la Polizia Locale di Fiumicino hanno svolto un servizio coordinato di controllo degli obiettivi sensibili e della circolazione stradale che ha interessato la viabilità dello scalo aeroportuale del Leonardo Da Vinci.

Nel corso del servizio, svolto nell’arco orario di maggior afflusso di passeggeri nei pressi dei viali d’ingresso, uscita e antistanti i terminal, i Carabinieri hanno identificato circa cento persone, controllato più di quaranta veicoli e contestate oltre di venti sanzioni amministrative.

Tra le irregolarità riscontrate, numerose sono state quelle a carico degli operatori del servizio di trasporto pubblico non di linea (NCC). Un operatore è stato denunciato per aver presentato al momento del controllo un voucher verosimilmente falso e ad altri sette è stata applicata la sanzione amministrativa dell’allontanamento per 48 ore dalla zona aeroportuale, per aver stazionato nel terminal senza averne titolo. Due i veicoli sequestrati amministrativamente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here