Elezioni Ostia, CasaPound: in 300 a nostro evento, per Marsella successo travolgente

21/10/2017  – Oltre 300 persone hanno partecipato alla serata per Marsella presidente ad Ostia ieri che ha visto gli interventi di Nina Moric, Carlotta Chiaraluce, candidata capolista e Mauro Antonini, responsabile di CasaPound nel Lazio. “Un successo travolgente oltre le aspettative” fanno sapere da Cpi. Luca Marsella è sostenuto anche da due liste civiche ed è accreditato nei sondaggi sopra al 10% ma punta “al ballottaggio contro il M5S. La vecchia politica ha fallito, oggi il centrodestra porta qui i grandi leader nazionali cercando di recuperare voti su CasaPound ma non ci riuscirà perché il nostro successo è dato da un radicamento costante sul territorio che va avanti da anni”. Nel pomeriggio Marsella e Chiaraluce hanno aspettato Giorgia Meloni davanti all’ex colonia Vittorio Emanuele occupata da centinaia di immigrati “a cui il centrodestra per 5 anni ha pagato le utenze” ma non c’è stato nessun confronto. La leader di Fratelli d’Italia ha tenuto un comizio a piazza Anco Marzio prendendo le distanze da CasaPound. “È giusto che prenda le distanze – è il commento di Chiaraluce – visto che ha preferito allearsi con il palazzinaro Marchini, l’Udc e Forza Italia inve e di sostenere Marsella”. Nel pomeriggio prima dell’evento serale, passeggiata per Nina Moric in centro ed incontri con i commercianti.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here