Domenica alla riscoperta dell’antica duna di Ostia, con Urban Nature

13/10/2017 – URBAN NATURE,  evento nazionale del WWF, ha l’obiettivo di generare un modo di pensare gli spazi urbani dando più valore alla natura. Ad Ostia, l’appuntamento per URBAN NATURE, è domenica 15 ottobre alle ore 11.00 alla stazione Castel Fusano, fermata del trenino che parte da Piramide.

L’area urbana sulla quale il WWF Litorale Laziale intende portare l’attenzione è collocata tra la Pineta di Castel Fusano, l’abitato antistante la linea ferroviaria e il Lungomare Caio Duilio. Presenta notevole interesse paesaggistico e ambientale per la presenza di tratti di splendida macchia mediterranea, e conserva anche piccoli residui di vegetazione erbacea caratteristica della duna costiera, come la margherita di mare e il giglio delle sabbie. Il percorso proposto è lungo 2 km.

Ci guideranno due esperti Giuliano Fanelli ed Aldo Marinelli per illustrare gli aspetti ambientali dell’area, vegetazione, ecologia e fauna.

L’iniziativa intende essere l’avvio di una proposta per richiedere l’istituzione di una forma di tutela e valorizzazione per queste aree che hanno alcuni tratti di elevatissimo valore ambientale. Si potrebbe pensare ad un monumento naturale, testimonianza delle dune che meno di 100 anni fa, prima della costruzione di stabilimenti balneari, villini e condomini, caratterizzavano il litorale di Ostia.

Promuovere azioni virtuose da parte di amministratori, comunità, cittadini, imprese, università e scuole per proteggere e incrementare la biodiversità. Sono questi alcuni degli obiettivi di URBAN NATURE, l’iniziativa su tutto il territorio nazionale dedicata dal WWF Italia alla natura urbana, e che invita i cittadini a esplorare, conoscere e ‘ri-costruire’ (laddove sia assente o poco curata) la biodiversità delle metropoli.

Info. 347 8238652

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here