Canale dei Pescatori, domani ruspe nuovamente in azione per consentire l’uscita delle barche

3/10/2017 – Tornano nuovamente in azione le ruspe al Canale dei Pescatori. Domani mattina infatti i mezzi dovrebbero aprire un nuovo passaggio per consentire alle imbarcazioni di lasciare il porticciolo. Ad annunciarlo è l’Associazione Canale dei Pescatori. “Diversamente da come precedentemente comunicatoci, per un problema burocratico ormai definito, l’apertura di un varco sarà effettuato e concluso entro domani. Oggi sarà recintata e segnalata l’area di cantiere. Non sarà ancora un vero dragaggio con asporto e riposizionamento della sabbia che sarà effettuato dopo le analisi delle stesse, a fine ottobre. La validità delle analisi delle sabbie è annuale ed è già operativo, con tutta la burocrazia in regola, il contratto triennale di dragaggio e questo fa sperare che il completo insabbiamento di domenica scorsa sia un ricordo. E’ certamente  – prosegue Vincenzo Basso dell’Associazione Canale dei Pescatori – una risposta tardiva e parziale alle tante richieste che per anni, gli operatori professionali e commerciali, gli utilizzatori e tanti cittadini hanno chiesto sollecitando una seria soluzione all’insabbiamento della foce che, ormai è evidente a tutti, solo nel prolungamento dei moli trova il rimedio ottimale. A prescindere dalle tante informazioni incomplete, interpretazioni, speculazioni politiche sul Canale, speriamo che sia veramente giunto il momento per avviare la sua piena funzionalità commerciale, turistica e ricreativa, considerandolo consapevolmente un vero bene comune dei cittadini di Ostia e del suo entroterra”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here