Turismo, cresce il numero dei visitatori nei Punti Informativi di Roma Capitale, +2,8% nei primi 8 mesi del 2017

14/9/2017 – Nel mese di agosto 2017 il nuovo Punto Informativo Turistico di Roma Capitaleaperto presso gli Arrivi internazionali del Terminal 3 dell’Aeroporto di Fiumicino è stato visitato da 71.315 persone, con un incremento del 2,1% rispetto agli utenti contattati nel mese di agosto del 2016. La rete dei P.I.T. si conferma come principale punto di informazione e accoglienza per i turisti italiani e stranieri che visitano Roma: il numero dei contatti registrati è infatti in crescita costante. Da gennaio ad agosto 2017 sono stati registrati2.602.581 contatti, con un incremento del 2,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (2.531.336 contatti). Ottimi incrementi anche sul fronte della comunicazione social e web. A comunicare i risultati, nel corso dell’inaugurazione del nuovo P.I.T. di Fiumicino l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Adriano Meloni.

Il P.I.T. di Fiumicino è stato oggetto di un completo restyling, con spazi completamente rinnovati e più confortevoli, nuovi servizi di accoglienza. E’ situato in posizione ottimale rispetto al flusso dei passeggeri in arrivo. Il primo mese di operatività ha dimostrato la capacità di intercettare un target strategico per il turismo verso la Capitale, nell’ottica di una efficiente informazione di sistema rispetto alla filiera turistica di Roma e del Lazio.

Il P.I.T., aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.45, fornisce informazioni in 6 lingue per facilitare la visita della Capitale, dai mezzi di trasporto disponibili da e per l’aeroporto, alle possibilità di alloggio, dagli itinerari turistici e gastronomici agli eventi e all’offerta di intrattenimento culturale di Roma. Presso il P.I.T. i visitatori in arrivo possono anche acquistare la Roma PASS, la card turistica della città, o ritirare quella che avranno preacquistato online sul sito dedicato, oltre all’intera gamma di titoli di viaggio del trasporto pubblico gestito da ATAC, le mappe ufficiali della città, i biglietti di accesso a spettacoli ed iniziative culturali come i “Viaggi nell’Antica Roma – Foro di Augusto e Foro di Cesare” e altri servizi turistici, come i biglietti per i principali servizi Open Bus.

I Punti informativi turistici

Attualmente sono operativi 9 P.I.T. presso gli Aeroporti, la Stazione Termini e i principali luoghi del centro storico ed è in fase di realizzazione un progetto evolutivo che prevede l’incremento dei servizi offerti al turista, come la vendita di biglietti per bus turistici e spettacoli in programma in città già disponibili. Il nuovo P.I.T. dell’Aeroporto di Fiumicino, posizionato all’uscita passeggeri del Terminal 3, è il primo per numero di contatti (556.656 da gennaio ad agosto 2017) seguito da quelli posizionati nella Stazione Termini (460.492) e su Via dei Fori Imperiali (448.897).

Il web

Nei primi 8 mesi del 2017 i due siti hanno registrato complessivamente 2.873.873 visite – con un incremento del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente – e un totale di 6.864.340 pagine visualizzate.

Si è infine rafforzata la presenza dei servizi sui principali canali social. Questi i dati aggiornati al 4 settembre: la pagina Facebook “Turismo Roma official page” conta 53.529 “mi piace”. Rispetto alla precedente rilevazione di gennaio 2017 (45.897 “mi piace”) si registra un incremento pari al +14%;  l’account Twitter “Turismo Roma” conta65.430 followers quasi raddoppiati rispetto a gennaio (+98,9%); l’account Instagram “Turismo Roma” conta21.699 seguaci, +73,1% rispetto a gennaio.

Il Call Center 060608

Prosegue la crescita in termini di contatti per il Call Center Turismo–Cultura–Spettacolo della città di Roma060608 (operativo tutti i giorni dalle 9 alle 19): nei primi 8 mesi del 2017 sono state ricevute 197.058 chiamate, con una media di 811 chiamate giornaliere e registrando un incremento del +2,6% rispetto allo stesso periodo all’anno precedente.

Abbiamo accelerato sul fronte della riorganizzazione della rete dei P.I.T., con la chiusura di quelli meno visitati e la risistemazione dei servizi prestati dal Punto di Accoglienza presso la sede del Dipartimento Turismo di Roma Capitale. Questo si traduce in minori spese e in una maggiore efficienza del sistema dell’accoglienza e della promozione turistica della città. I buoni risultati sul fronte della comunicazione digitale, con incrementi a due cifre, ci consente di raggiungere in maniera efficace diversi target. L’obiettivo è una buona comunicazione, che faciliti la conoscenza e la visita del turista, ma anche la sostenibilità del turismo in generale”, dichiara l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Adriano Meloni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here