Servizio sperimentale di auto-compattatori per sfalci verdi e potature: sabato 30 settembre a Marina di Cerveteri

Sarà a disposizione, in maniera alternata con Valcanneto, di tutte le utenze private dalle ore 07.00 alle ore 12.00 un auto-compattatore dove poter conferire potature e resti di giardini

28/9/2017 – Si sposta a Marina di Cerveteri, dopo la giornata sperimentale della scorsa settimana a Valcanneto, il servizio sperimentale per il conferimento di sfalci verdi e potature. A partire da sabato 30 settembre, per quattro sabati alternati, sul Lungomare dei Navigatori Etruschi sarà a disposizione di tutte le utenze private dalle ore 07.00 alle ore 12.00 un auto-compattatore dove poter conferire potature e resti di giardini. “Dopo la sostituzione del servizio integrativo degli scarrabili avvenuto il 31 luglio scorso in favore del Punto Centralizzato di Raccolta in Via Settevene Palo Nuova a Cerveteri – ha dichiarato l’Assessora all’Ambiente Elena Gubetti – molti cittadini ci hanno segnalato difficoltà nel raggiungere il punto di conferimento attrezzato situato a Cerveteri, una problematica giunta in particolar modo dalle Frazioni situate più lontane dal capoluogo. Sarà un servizio diverso dal precedente: i cittadini non troveranno più dei container scarrabili, ma degli auto-compattatori, ovvero un autoveicolo, debitamente sorvegliato dal personale autorizzato, che compatterà direttamente al suo interno i rifiuti conferiti”.

L’auto-compattatore sarà disponibile sul Lungomare dei Navigatori Etruschi sabato 30 settembre, il 14 e 28 ottobre e l’11 novembre. Valcanneto invece il 7 e il 21 ottobre e il 4 novembre.

Si ricorda che è sempre aperto il Punto Centralizzato di Raccolta di Via Settevene Palo Nuova. Il lunedì, mercoledì e venerdì sarà possibile conferire ingombranti, elettrodomestici e apparecchi elettronici mentre il martedì, giovedì e sabato sfalci, potature e verde dalle ore 07.00 alle 13.00
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here