Fiumicino, Cini: “Individuati 5 trasgressori per abbandono di rifiuti. Pagheranno 600 euro di multa”

7/9/2017 – “Proseguono le operazioni di controllo, identificazione e sanzione da parte dell’Amministrazione comunale contro chi si rende colpevole di abbandono di rifiuti sul territorio”. Lo dichiara l’assessore all’ambiente del comune di Fiumicino Roberto Cini. “Personale dell’ufficio Ambiente e della Polizia Locale ha individuato 5 trasgressori, tutti residenti nelle strade limitrofe alla cabina dell’Enel di via del Canale a Fiumicino, dove sono stati abbandonati sacchetti, ora rimossi dalla ditta incaricata. Gli incivili identificati saranno tutti sanzionati, così come previsto dal regolamento, con una multa di 600 euro. Nei riguardi di queste persone sono già partite le opportune verifiche per accertare la regolare iscrizione alla Tari con eventuale addebito degli ultimi 5 anni”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here