X Municipio, Catini-Di Pillo (M5S): “Ok alla mozione sul Grassi come Laboratorio ad Elevata Complessità”

3/8/2017 – “Oggi è stata approvata in Assemblea capitolina un’importante mozione che impegna la Sindaca ad adoperarsi presso il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, nella duplice veste di Presidente della Giunta Regionale e di Commissario ad acta, affinché, nell’ambito della prevista riorganizzazione della rete dei laboratori pubblici di analisi, sia rivista la qualificazione del Presidio Ospedaliero Giovanni Battista Grassi di Ostia”. Lo dichiarano in una nota congiunta la Presidente della Commissione Politiche Sociali e della Salute Maria Agnese Catini (M5S) e la Delegata della Sindaca per il X Municipio Giuliana Di Pillo (M5S). “Quest’ultimo infatti, in ragione delle caratteristiche organizzative, logistiche, finanziarie e tecnologiche che lo connotano, rientra pienamente nei parametri previsti dalla normativa regionale perché possa essere considerato un ‘Laboratorio ad Elevata Complessità – Specialistico LEC-S con funzione di hub, anche al fine di non disperdere le risorse economiche, tecniche e organizzative scaturite dalla riorganizzazione compiuta negli anni 2008-2010. Nostra ferma intenzione è di continuare ad assicurare elevati livelli di prestazioni non soltanto per i residenti del X Municipio, ma anche per tutti i cittadini romani che, in ragione dello stretto rapporto che li lega da sempre al mare di Roma, affluiscono in numero considerevole lungo il litorale ostiense nel periodo estivo, impegnando in misura significativa l’Ospedale Grassi e il relativo laboratorio di analisi cliniche”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here