Civitavecchia, efficientamento energetico, la Giunta approva la pubblica utilità al progetto Engie

4/8/2017 – Nella giornata di ieri la giunta comunale del Comune di Civitavecchia ha approvato la pubblica utilità per un project financing per la concessione del servizio integrato energia, gestione, conduzione, manutenzione e riqualifcazione energetica degli impianti termici ed elettrici degli immobili comunali e degli impianti di pubblica illuminazione.
“Ora ci sarà un passaggio in consiglio comunale, poi il progetto presentato da Engie andrà a gara – spiega l’assessore all’innovazione tecnologica Gioia Perrone – dopodichè il soggetto vincitore potrà cominciare a fare i lavori previsti.
Nella proposta di Engie si prevede un investimento nel primo anno di ben 2,3 milioni, cifra ingente che come amministrazione non saremmo mai stati in gradi di sostenere, per efficientare l’illuminazione pubblica e riqualificare energeticamente gli immobili comunali e le scuole.
Tutto ciò avrà notevoli vantaggi per i cittadini: risposte più veloci, con la società che avrà un call center sempre disponibile per recepire eventuali segnalazioni di malfunzionamenti, servizi migliori, con gli attuali impianti vetusti che saranno completamente riqualificati, ed un minor impatto ambientale dato dalla gestione efficace delle caldaie degli impianti comunali.
A parità di spese sostenute l’AC avrà quindi un servizio più puntuale ed efficace grazie agli ingenti investimenti del privato.
Un altro punto del nostro programma che stiamo attuando con successo, nonostante le esigue risorse di bilancio, in favore dei cittadini, della scuola pubblica e di servizi migliori”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here