Viale dei Romagnoli, dopo 60 giorni terminata la prima fase dei lavori

26/7/2017 – Dopo quasi 60 giorni di pura agonia, si sono conclusi, finalmente, i lavori dei sottoservizi (Acea e Italgas). Lunedì 31 luglio, dovrebbero iniziare i lavori veri e propri, scavo, pali e piattaforme cementificate, dove, tra una gettata e l’altra, bisogna attendere dai 20 ai 30 giorni per un nuovo intervento di cementificazione. “Da dichiarazioni, molto gentilmente apprese in cantiere, – spiega Gaetano Di Staso dell’associazione “Salviamo Ostia Antica” – e calcolando i tempi tecnici, si presume che la conclusione, definitiva, dei lavori, vada indicata tra il 31/12/2017 con al massimo, entro gennaio 2018, aspettando poi l’approvazione del collaudo tecnico. Quindi facendo due semplici calcoli, i tanto decantati 90 giorni di fine lavori, sono lievitati fino ad arrivare a oltre 210, previa approvazione poi del collaudo tecnico. Le reazioni dei residenti, decisamente demoralizzati, si sono limitate, in modo sarcastico ad un: Noi siamo pazienti….maaa, molto pazienti!!!”
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here