Pinete off limits: ecco il provvedimento. Ci sono Castelfusano e Acque Rosse

29/7/2017 – “Divieto di accesso per i pedoni ed i veicoli in parte della Pineta di Castelfusano e della Pineta delle Acque Rosse”. Lo comunica il Municipio X sul sito internet.
“Dal 28.07.2017 al 31.10.2017, con l’Ordinanza n. 118 del 28.07.2017 riferita a ‘Divieto di accesso per i pedoni ed i veicoli in parte della Pineta di Castel Fusano, settori A e D nonchè nelle aree del settore B interessate dall’incendio, e della Pineta delle Acque Rosse, per consentire le operazioni di spegnimento e bonifica dell’area a salvaguardia della pubblica incolumità.
La violazione ai supposti divieti comporeranno l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da €40 a €240, ai sensi dell’articolo 7-bis comma 1-bis del D.lgs 18 agosto 2000 N° 267 ai sensi dell’art. 16, comma 2, della Legge 24 novembre 1981n N° 689, in misura ridotta di €80, salva l’applicazione dell’art. 650 del Codice Penale”.

“A queste azioni – conclude la Montanari –  si aggiunge il nostro piano antincendio con un investimento economico che è passato da 236mila a 267mila euro. La sindaca Virginia Raggi ha anche firmato, a maggio, un’ordinanza per disporre il divieto nel territorio comunale di tutte le azioni che anche solo potenzialmente possono provocare incendi boschivi. A questo si aggiunge il lavoro costante di pulizia e sfalcio del verde che ogni settimana portiamo avanti, soprattutto sulle zone più a rischio”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here