Ostia, tenta di disfarsi della cocaina lanciandola dal terrazzo

26/7/2017 – Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Lido di Roma, della squadra giudiziaria, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, P.C., romano di 27 anni, con vari precedenti di Polizia.

Al termine di un’attività di indagine, con una serie di pedinamenti e appostamenti, i poliziotti hanno deciso di intervenire e di perquisire  l’abitazione del giovane. Quando ieri sera hanno suonato alla sua porta, questo,  ha tentato di disfarsi di un bilancino di precisione e di due pacchetti di sigarette, gettandoli dal terrazzo.

Il suo “movimento” però, non è sfuggito agli investigatori che, hanno recuperato tutto il materiale. All’interno di uno dei due pacchetti, vi erano nascoste 21 bustine contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 16 grammi mentre nell’altro, materiale per il confezionamento delle dosi, rinvenuto anche all’interno dell’abitazione.

In tasca invece, il giovane nascondeva 3 telefoni cellulari e 130 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività illecita di spaccio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here