Infernetto, riapertura a sorpresa per via Ceccarossi

 

7/7/2017 – “A sorpresa nella serata di ieri è stata riaperta via Domenico Ceccarossi all’Infernetto, dopo oltre un anno che la strada era transennata e chiusa al traffico”. Ad annunciarlo è Andrea Rapisarda di Ostia Protagonista. “Tutto questo succede a pochi giorni dal sit-in che la nostra associazione aveva organizzato per la mattina di domenica, dove sarebbe scesa in strada con i residenti e i commercianti della zona per protestare contro lo stato urbanistico della tratta. Oltre a essere sorprendente questo sviluppo sulla faccenda, risultano molti dubbi sulla sicurezza stradale del tratto – prima chiuso al traffico – di via Ceccarossi tra via Stefano Landi e via Marco Enrico Bossi: in questi pochi metri di strada sono ancora presenti avvallamenti e il manto è sconnesso, mostrando quasi certamente la prova di una mancata risoluzione dei problemi urbanistici qui presenti da parte dell’Amministrazione locale. Infatti – prosegue – gli attuali limiti di velocità di 30km/h non tranquillizzano più di i residenti locali, che ugualmente sono convinti come una situazione del genere può degenerare in incidenti o pericoli più seri con il passare del tempo. Come Ostia Protagonista continueremo a seguire questa faccenda, perché ai nostri occhi appare come l’ennesima “vittoria di Pirro” che si presenta sul territorio del X Municipio: dopo la totale mancanza d’interventi sul tratto urbano, ricercheremo ancora le motivazioni che hanno spinto le istituzioni locali a chiudere via Domenico Ceccarossi per un anno… ci risulta difficile credere come una strada sia stata fatta chiudere per tantissimo tempo senza motivo, specie dopo i dubbi dell’Ufficio Tecnico del X Municipio – conclude Rapisarda – sui possibili dissesti causati da malfunzionamenti della condotta fognaria presente in questa tratta”.

Via Domenico Ceccarossi riaperta

OSTIA PROTAGONISTA, RIAPERTA A SORPRESA VIA CECCAROSSIA sorpresa nella serata di ieri – 7 Luglio 2017 – è stata riaperta Via Domenico Ceccarossi all’Infernetto, dopo oltre un anno che la strada era transennata e chiusa al traffico in un suo punto. Tutto questo succede a pochi giorni dal sit-in che la nostra associazione aveva organizzato per la mattina 9 Luglio 2017, dove sarebbe scesa in strada con i residenti e i commercianti della zona per protestare contro lo stato urbanistico della tratta. Oltre a essere sorprendente questo sviluppo sulla faccenda, risultano molti dubbi sulla sicurezza stradale del tratto – prima chiuso al traffico – di via Ceccarossi tra via Stefano Landi e via Marco Enrico Bossi: in questi pochi metri di strada sono ancora presenti avvallamenti e il manto è sconnesso, mostrando quasi certamente la prova di una mancata risoluzione dei problemi urbanistici qui presenti da parte dell’Amministrazione locale. Infatti gli attuali limiti di velocità di 30km/h non tranquillizzano più di i residenti locali, che ugualmente sono convinti come una situazione del genere può degenerare in incidenti o pericoli più seri con il passare del tempo. Come Ostia Protagonista continueremo a seguire questa faccenda, perché ai nostri occhi appare come l’ennesima “vittoria di Pirro” che si presenta sul territorio del X Municipio: dopo la totale mancanza d’interventi sul tratto urbano, ricercheremo ancora le motivazioni che hanno spinto le istituzioni locali a chiudere via Domenico Ceccarossi per un anno… ci risulta difficile credere come una strada sia stata fatta chiudere per tantissimo tempo senza motivo, specie dopo i dubbi dell’Ufficio Tecnico del X Municipio sui possibili dissesti causati da malfunzionamenti della condotta fognaria presente in questa tratta. #OstiaProtagonista #Infernetto #xMunicipio #Roma #Ostia #ViaDomenicoCeccarossi #Urbanistica

Posted by Ostia Protagonista on Donnerstag, 6. Juli 2017

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here