Idroscalo, 22enne accoltella il compagno della madre

5/7/2017 – Si è conclusa con una coltellata al petto la lite scoppiata ieri sera all’Idroscalo. Scenario una delle case di via delle Canoe, qui una donna moldava di 40 anni stava discutendo violentemente con il compagno un rumeno suo coetaneo.

Una lite sempre più brusca tanto da portare ad intervenire la figlia 22enne della donna che nel tentativo di difendere la mamma ha impugnato un coltello. Pochi passi e con un solo unico colpo e la giovane straniera ha ferito al petto il 40enne. Scattato l’allarme al 118 sul posto sono intervenuti i sanitari che hanno prestato le prime cure all’uomo e disporre il suo trasferimento al Grassi in codice rosso dove è ora ricoverato in prognosi riservata in gravi condizioni. Ad intervenire anche i Carabinieri del Nucleo Operativo di Ostia che hanno arrestato la giovane con l’accusa è di tentato omicidio e si trova ora nel carcere di Rebibbia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here