Fiumicino, prorogata la graduatoria delle educatrici di nido e scuole dell’infanzia

 

28/7/2017 – È stata votata dalla Giunta comunale di Fiumicino una delibera di indirizzo per continuare a utilizzare, nelle more dell’espletamento delle selezioni pubbliche per titoli ed esami di posti di educatrici di asilo nido e insegnanti di scuola materna, le graduatorie a tempo determinato per il conferimento di incarichi e supplenze per tutto il prossimo anno scolastico 2017-2018. Le due selezioni pubbliche aperte dal Comune di Fiumicino hanno visto l’arrivo di un elevato numero di istanze di partecipazioni. Non sarà quindi ragionevolmente possibile, per i tempi tecnici legati all’istruttoria di tutte le domande, della valutazione dei titoli culturali e di servizio dichiarati e per quelli legati allo svolgimento della prova d’esame, concludere tutte le procedure di legge e regolamentari per procedere alle assunzioni prima dell’avvio del prossimo anno scolastico.
“Così come programmato – sottolinea il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, la Giunta ha dato mandato al Dirigente preposto di preparare gli atti necessari ad assicurare piena e ottimale funzionalità di tutti i servizi scolastici dedicati ai nostri bambini. Questo in attesa che si espletino tutte le procedure relative ai due bandi di concorso per l’assunzione di 51 Insegnanti ed Educatori di scuola per l’infanzia e asilo nido – conclude Montino.

Il tutto mentre ieri decine di maestre hanno manifestato sul tetto del comune di FIumicino per protestare contro la nuova graduatoria che mette a rischio la posizione di insegnanti precarie che da 20 anni attendono di poter passare di ruolo.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here