Civitavecchia, al via gli scavi all’area archeologica Aquae Tauri

07/07/2017 – La giunta comunale di Civitavecchia ieri ha approvato un protocollo d’intesa con l’Università di Roma Sapienza finalizzato ad attività di ricerca e scavo presso l’area archeologica denominata “Aquae Tauri”, in località poggio della Ficoncella.

“Grazie a una proposta della Società Storica Civitavecchiese, che, attraverso il lavoro encomiabile dei suoi volontari, ha già condotto e sta conducendo campagne di ripulitura e riqualificazione del sito – afferma l’assessore Manuedda – negli ultimi due anni abbiamo riscoperto le importanti testimonianze archeologiche di età romana presenti, su terreni di competenza comunale, nell’area della Ficoncella”.

“A seguito delle prime campagne di ripulitura, abbiamo accolto con grande piacere e soddisfazione l’interesse dimostrato, sotto il profilo scientifico, dalle università Alma Mater di Bologna e Sapienza di Roma che hanno proposto – continua l’assessore – ottenendo la concessione della Soprintendenza, un progetto più ampio di indagine del sito archeologico, con prospezioni e nuove attività di scavo”.

“Le attività di scavo inizieranno lunedì prossimo e proseguiranno fino alla fine di luglio – conclude Manuedda – aspettiamo con fiducia i risultati scientifici di questa prima fase di ricerca e auspichiamo che il progetto possa continuare nei prossimi anni anche con il coinvolgimento di altri partner istituzionali e sponsor”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here