Via Casana, situazione sempre più critica. Rischio crollo per l’intero incrocio

foto Vincenzo Marinangeli

20/6/2017 – Che la situazione fosse grave era ormai chiaro a tutti. L’incrocio tra via Costanzo Casana e via Antonio Zotti infatti questa mattina è stato totalmente chiuso al traffico. Uniche eccezioni per i residenti ma per il resto l’area sarà off limits al transito e alla sosta. Le condizioni delle condotte fognarie sono ormai talmente gravi, e il cedimento del manto stradale talmente avanzato che la polizia locale e gli uomini dell’ufficio tecnico hanno dovuto prendere la drastica decisione. Il tutto a pochi giorni dal punto fatto dalla delegata del sindaco Giuliana Di Pillo che aveva definito la situazione “più grave di quanto previsto”.

Un’ennesima chiusura per l’intersezione di via Casana che anticipa di pochi giorni la manifestazione organizzata dai residenti del quadrante per protestare contro la lentezza degli interventi che ormai da anni vengono sollecitati. Giovedì 22 alle 19 infatti è in programma il sit-in che si spera riesca a smuovere una situazione che ha le radici nei decenni passati. La conduttura, posizionata nel 1989 non sarebbe mai stata sottoposta a collaudo e per questo motivo non sarebbe mai entrata in funzione.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here